Aspettando “Vestire il Paesaggio 2016” - Incoming di giornalisti europei per conoscere e promuovere Pistoia capitale del verde: Un tour a 360°

In vista di Expo 2015, l’evento mondiale in programma a Milano sulla nutrizione e le risorse a livello planetario, e in attesa della IV edizione di Vestire il Paesaggio 2016, la Provincia di Pistoia, la Camera di Commercio di Pistoia e Toscana Promozione hanno promosso, a dicembre 2014, un progetto per la conoscenza e la divulgazione della produzione del florovivaismo della Provincia di Pistoia con giornalisti ed esperti del settore del verde e del paesaggio, italiani ed esteri.

Pistoia è il luogo dove dal 2007 in poi si svolge il meeting internazionale Vestire il Paesaggio, che ogni tre anni propone a Pistoia il confronto tra produttori del verde e progettisti del paesaggio.
In quest’ottica, per dare continuità al progetto, consolidare Pistoia come capitale del verde in Europa e promuovere il territorio toscano, nei giorni dal 10 al 12 dicembre scorso sono stati ospiti del territorio trenta giornalisti di testate specializzate e professionisti del verde, provenienti da più paesi: Italia, Svezia, Spagna, Ucraina, Ungheria, Russia, Romania, Repubblica Ceca, Polonia, Olanda, Inghilterra, Germania, Francia, Finlandia e Danimarca. Una sorta di chiamata alla conoscenza anticipata per portare sul territorio gli operatori dell’informazione e promuovere così nel mondo il verde toscano per gli operatori economici e i turisti che arriveranno nel nostro paese in occasione di Expo 2015.

La delegazione dei giornalisti, oltre a due intense giornate dedicate alle visite tecniche, ha avuto modo di apprezzare anche alcune eccellenze artistiche e paesaggistiche della nostra Provincia. La  visita del centro  storico ha permesso di conoscere le eccellenze artistiche ed architettoniche della città, ma ha seguito soprattutto il particolare “'itinerario verde” appositamente realizzato per il Natale 2014, con piante ornamentali istallate seguendo un percorso botanico specialistico, sobrio ed elegante e, al contempo, scenografico ed istruttivo. L’itinerario, articolato lungo le vie principali della città con alberi addobbati ed impreziositi  dalle luminarie  natalizie, creava punti di suggestiva scenografia, dando un' immagine nuova della città e collegandola alla produzione vivaistica, tradizione di questo territorio. Altra tappa del percorso paesaggistico della delegazione dei giornalisti ed esperti del verde è stata la visita guidata allo Storico Giardino Garzoni di Collodi, il pomeriggio del giorno 9 dicembre. Il maestoso giardino, tra i più belli e meglio conservati in tutta Europa, è una perfetta sintesi tra la geometricità del Rinascimento e la spettacolarità del Barocco.

Opera d’arte  di raro equilibrio, tra il verde, le scalinate, i giochi d’acqua e le statue che formano un tutto unico, qui i giornalisti hanno vissuto un’esperienza indimenticabile, tra le meraviglie di un luogo fantastico, accompagnati direttamente dal Presidente e dal Direttore della Fondazione Nazionale Carlo Collodi, Pier Francesco Bernacchi e Daniele Narducci.
La visita si è conclusa nella sorprendente “Buttefly House”, per un giro fra farfalle e uccellini tropicali ed equatoriali, in un meraviglioso ambiente ricostruito per far conoscere i delicati equilibri dei cicli naturali.
Non meno interessante è stato il percorso gastronomico che i giornalisti hanno potuto gustare durante l’incoming, sia in trattorie tipiche, sia durante la visita nelle aziende: hanno potuto partecipare ad un tipico pranzo contadino in azienda, con salumi tipici e olio extra vergine di oliva, assaggiare il pane “sciapo” di queste zone, la zuppa di pane locale con verdura, le crostate ed il berlingozzo, dolce tipico locale, e, nelle cene serali, i fagioli di Sorana ed il piatto di antica tradizione pistoiese maccheroni sull’anatra.
Un Tour, quindi, che  alla conoscenza approfondita della produzione vivaistica e floricola della Provincia di Pistoia, declinata in tutte le modalità anche logistiche ed organizzative, ha aggiunto anche la promozione  a 360° del territorio, delle tradizioni, della cultura ed del paesaggio in tutta Europa.
La delegazione straniera ha avuto modo di conoscere la produzione e le applicazioni per il paesaggio dei due distretti agricoli, vivaistico ornamentale di Pistoia e floricolo di Pescia – Lucca, vedere da vicino  le eccellenze floricole, agrumicole, olivicole e vivaistico ornamentali, del territorio, incontrare le aziende e confrontarsi  direttamente con operatori, tecnici e ricercatori. 

Il giorno 11 dicembre, dopo aver visitato il Centro Sperimentale per il Vivaismo ed ammirato la nuova collezione mondiale di piante medicinali, il gruppo dei giornalisti ha incontrato, presso la sala “Tito Poggi”, le autorità che hanno promosso l’organizzazione dell’ Incoming ed il Presidente del Distretto Vivaistico-Ornamentale Pistoiese, Vannino Vannucci, che ne ha descritto le attività.

Federica Fratoni - Presidente della Provincia di Pistoia: "Questa iniziativa nasce dalla rete di contatti sviluppata da Vestire il Paesaggio e, insieme a Camera di Commercio e Toscana Promozione, vuole far conoscere la produzione florovivaistica dei nostri distretti e della Toscana più in generale e valorizzare il territorio e le sue eccellenze, in vista dell'appuntamento con Expo 2015. Vestire il Paesaggio è diventato negli anni un evento di portata internazionale e l'interesse del mondo scientifico e delle maggiori riviste specializzate europee sono la testimonianza della validità di un progetto, che trova nell'industria del verde pistoiese un patrimonio di esperienze e qualità".

Stefano Morandi - Presidente della Camera di Commercio di Pistoia: "Attraverso questo incoming divulgativo, che vede il coinvolgimento dei più prestigiosi mass media italiani ed esteri, nonché esperti e professionisti del settore, sarà ribadito il valore dell'esperienza e la qualità della produzione florovivaistica pistoiese e della Toscana più in generale. Pistoia, infatti, già "Capitale Europea del Verde", deve, ancora una volta, rivendicare e rafforzare il ruolo di epicentro che merita a livello europeo nell'industria del verde per innovazione, sperimentazione e formazione".

Silvia Burzagli - Vicedirettrice Toscana Promozione: "Eventi come Vestire il Paesaggio incarnano a pieno lo spirito con cui la Toscana si sta preparando ad Expo 2015. Nel florovivaismo toscano, infatti, rivivono quella cultura, quell'arte e quella genialità creativa che rappresentano il nutrimento fisico e spirituale della nostra regione, considerata da sempre un laboratorio del Buon Vivere anche per i suoi prodotti e il suo stile di vita. Non è un caso, d'altronde, che questo settore sia protagonista di uno degli 8 itinerari business che Toscana Promozione ha creato per favorire la nascita di nuove e proficue relazioni economico-commerciali tra le imprese toscane e le delegazioni internazionali che saranno a Milano il prossimo anno".

Ilaria Bonanno e Massimo Zini

01
Pistoia Rivista 2015
Direzione e redazione
Provincia di Pistoia - Piazza S. Leone 1 - Pistoia
pistoiarivista@provincia.pistoia.it
Periodico della Provincia di Pistoia
Reg. n. 210 del 27.05.1976 al Tribunale di Pistoia