Giorno della Memoria 2015. Giovedì 29 gennaio l'appuntamento con Scenari del XX Secolo.

Nuovo appuntamento per le scuole del territorio con il progetto “Scenari del XX Secolo”, che per l’occasione è stato inserito nelle celebrazioni del Giorno della Memoria 2015.
Giovedì 29 gennaio  presso il teatro Mauro Bolognini a Pistoia, è stato proiettato “Shoah” di Claude Lanzmann, il documentario sullo sterminio degli ebrei.

La pellicola, che dura 9 ore e di cui è stata proiettata una parte, è il frutto di dodici anni di ricerche: girata in Polonia, all’interno dei campi di sterminio dove fu realizzato il genocidio nazista, racconta la storia dei sopravvissuti, compresi i membri del Sondercommando - ex SS, e della gente del luogo. 
Il risultato è un’opera di grande importanza storica e impatto emotivo. A introdurre il documentario erano presenti Daniele Coen insieme a Riccardo Coen, entrambi rappresentanti della comunità ebraica di Pistoia – Firenze, e Daniel Vogelmann, fondatore della casa editrice fiorentina La Giuntina e della collana Shulim Vogelmann, che prende il nome dal padre dell'editore, sopravvissuto ad Auschwitz, e si occupa di olocausto, spiritualità ebraica e temi correlati.

All'iniziativa erano presenti 300 studenti degli istituti superiori Pacini, Petrocchi e Mantellate di Pistoia e Lorenzini di Pescia.
Sempre nell’ambito delle iniziative per il giorno della Memoria, sono stati otto gli istituti superiori della provincia che hanno partecipato alla nona edizione del Treno della Memoria 2015, in programma dal 19 al 23 gennaio, organizzato da Regione Toscana, Fondazione Museo e Centro di Documentazione della Deportazione e Resistenza di Figline di Prato, con la collaborazione delle Amministrazioni Provinciali.
“Scenari del XX secolo” è un progetto di approfondimento della storia del ‘900, realizzato in collaborazione con l’Istituto Storico della Resistenza e della Società contemporanea di Pistoia. 

Nato nell’anno scolastico 1999/2000, ogni anno coinvolge numerosi istituti superiori con lo scopo di promuovere la ricerca su temi quali memoria, conoscenza e interazione con altre culture, valore della solidarietà, educazione alla tolleranza. Gli approfondimenti vengono realizzati mediante conferenze, mostre documentarie, seminari, convegni di studio e corsi di aggiornamento per docenti. 
Molte le tematiche affrontate nel corso degli anni; oggetto di approfondimento storico per questo anno scolastico è il primo conflitto mondiale, di cui ricorre il centenario della partecipazione del nostro paese, insieme anche alle iniziative per la “Giornata della Memoria” e la “Giornata del Ricordo”.

Roberta Ripaoni

01
Pistoia Rivista 2015
Direzione e redazione
Provincia di Pistoia - Piazza S. Leone 1 - Pistoia
pistoiarivista@provincia.pistoia.it
Periodico della Provincia di Pistoia
Reg. n. 210 del 27.05.1976 al Tribunale di Pistoia